Analisi visiva Optometrica



La funzione visiva è un insieme di abilità. Un’analisi completa della funzione visiva deve verificare tre aree: la prima riguarda l’integrità della funzione visiva che è di competenza del medico oculista, la seconda prende in considerazione l’efficienza visiva, la terza concerne il processamento delle informazioni visive (Scheiman, Wick, 2002).

L’esame  OPTOMETRICO - Che cos’é : Esame specialistico per identificare il difetto visivo mediante l’esame della vista e valutare la qualità di collaborazione dei due occhi. Questa visita è in grado di esaminare la funzionalità ed efficienza visiva, condizioni indispensabili per lavorare e studiare senza affaticamento. Cosa Comprende: In funzione della situazione clinica esistente, la valutazione comporta: ¨ Esame della vista e specifiche sull’ausilio ottico più idoneo per l’attività visiva e lavorativa svolta. ¨ valutazione e gestione dell’affaticamento visivo durante l’attività a computer e studio. ¨ esame della funzionalità binoculare e collaborazione dei due occhi. ¨ esame della funzionalità accomodativa (della messa a fuoco).

Non si effettua l’esame medico oculistico